Indice:

Con la pensione di reversibilità puoi ottenere un finanziamento con la cessione del quinto per far fronte a una improvvisa necessità o al bisogno di liquidità immediata. Con SignorPrestito è possibile, semplice e veloce. Ecco come funziona.

Pensione di reversibilità: cos’è

Con pensione di reversibilità si indica il trasferimento dei redditi pensionistici ai familiari superstiti del defunto pensionato. La pensione di reversibilità si chiama anche pensione ai superstiti per distinguerla dalla pensione diretta che si ha qualora il defunto fosse ancora un lavoratore.

La legge di riferimento che disciplina questo provvedimento è la Legge numero 335 del 8 agosto 1995 sulla Riforma del sistema pensionistico obbligatorio e complementare. Ma non è raro che il legislatore apporti modifiche al testo di tanto in tanto, variando le percentuali di reddito in trasmissione, i beneficiari e le modalità.

Prestito con pensione di reversibilità e Cessione del quinto

Poiché la pensione di reversibilità è a tutti gli effetti un’entrata fissa mensile garantita dal sistema pensionistico nazionale INPS, può essere oggetto di garanzia in caso di richiesta di finanziamento creditizio. Il familiare superstite che necessitasse di liquidità può contrarre il debito esponendo l’entrata pensionistica ai vincoli del piano di rientro.

La legge prevede che la stessa sia cumulabile con altre pensioni in corso di percezione e, quindi, che l’importo richiesto in finanziamento sia superiore e maggiormente conveniente.

Cessione del quinto con pensione di reversibilità: esempio

Facciamo un esempio praticoper capire perché conviene cumulare le pensioni.
Il familiare superstite necessita di liquidità quindi sta valutando alcuni preventivi. Le sue fonti pensionistiche sono due, obbligatoriamente una INPS e una INPDAP:

  • pensione di reversibilità 513.01 € al mese (minimo sociale);
  • pensione di di anzianità di 1.000 € al mese.

Decide di optare per la cessione del quinto perché la ritiene più conveniente. Si avranno così tre casi.

  1. Fa richiesta solo sulla pensione di reversibilità

    L’importo finanziabile può prevedere una rata mensile massima di appena 100 €. Gli interessi mensili variano in base all’affidabilità creditizia di ognuno ma generalmente per importi così bassi tendono a essere in percentuale leggermente più alti rispetto ai trend di mercato.
  2. Fa richiesta sulla pensione di anzianità e separatamente sulla pensione di reversibilità

    L’importo della rata mensile del primo prestito ammonta a 200 €. Mentre l’importo della rata del secondo finanziamento è di 100 €.
    Il totale è di 300 € mensili ma, poiché si tratta di due pratiche diverse, gli interessi da pagare sono sicuramente maggiori perché gli enti creditizi calcolano tassi più alti a chi ha già posizioni debitorie in corso (il secondo finanziamento sarà più costoso del primo).
  3. Fa richiesta da subito su entrambe le pensioni

    Avendo fatto richiesta di finanziamento sin da subito con le pensioni cumulate (in questo caso le pensioni possono essere o entrambe INPS o entrambe INPDAP), la rata mensile da pagare è di 300 € ma gli interessi pagati in questo caso saranno molto più bassi. Questo avviene perché il familiare superstite non ha altri debiti in corso e perché, avendo richiesto un importo maggiore, otterrà uno sconto di riguardo sul tasso di interessi applicato.

Documenti da presentare per la cessione del quinto con la pensione di reversibilità

Appurato che si voglia optare per il terzo caso perché è quello meno costoso, il familiare superstite dovrà raccogliere una specifica documentazione. I documenti da presentare per ottenere un preventivo sono:

  • Carta d’Identità e Codice Fiscale;
  • Ultimo Modello CUD;
  • Quota cedibile pensionati;
  • Modello Obis-M;
  • Cedolino pensione.

Per conoscere in dettaglio il tuo preventivo sulla cessione del quinto calcolato sulla pensione di reversibilità, ti consigliamo di chiedere maggiori informazioni ai consulenti SignorPrestito, il nostro team è sempre a tua disposizione e chiarirà ogni tua curiosità a riguardo.