icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Cessione Del Quinto NoiPa - Prestiti Per Insegnanti

11/02/2021
prestiti
prestiti
11/02/2021
bambino in giacca e cravatta seduto alla cattedra

Con l'accordo tra Istituti di Credito e Ministero dell'Economia e delle Finanze, i lavoratori del settore scolastico possono accedere a finanziamenti particolarmente vantaggiosi. Stiamo parlando dei prestiti NoiPa che servendosi della modalità Cessione del Quinto permettono di ottenere cifre fino a 75.000€ da restituire mensilmente attraverso una rata trattenuta direttamente dallo stipendio che non può superare un quinto dello stesso.

Cos'è la Convenzione NoiPa per gli Insegnanti?

La Convenzione NoiPa è un accordo istituito tra banche o finanziarie e la Pubblica Amministrazione che favorisce i dipendenti che hanno bisogno di un prestito, le cui condizioni sono concordate con il Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Questo tipo di convenzioni sono indispensabili affinchè un lavoratore del settore pubblico possa sottoscrivere un contratto con Istituiti privati configurati nel sistema NoiPa in qualità di enti creditori, permettendo di conseguenza all'Amministrazione il prelievo delle rate dallo stipendio netto e il versamento all'Istituto di credito.

La Convenzione NoiPa con Cessione del Quinto permette agli insegnanti e al personale scolastico di richiedere un finanziamento da restituire comodamente anche in 10 anni con una rata che non può superare il 20% della retribuzione netta mensile. Inoltre, nel caso dovessero sopraggiungere esigenze diverse nel corso del tempo, il prestito può essere rinegoziato, modificando la rata e allungando la durata residua.

Grazie alla Convenzione NoiPa, insegnanti e personale scolastico possono ottenere un prestito in tempi brevi e con numerosi vantaggi.

Prestito con Cessione del quinto NoiPA per Insegnanti: quanti vantaggi!

I prestiti con Cessione del Quinto in Convenzione NoiPa per insegnanti e personale scolastico presentano numerosi vantaggi per i richiedenti. Li riassumiamo di seguito

  • Il prestito può essere richiesto anche da chi ha avuto problemi precedenti con altri pagamenti; chi risulta quindi segnalato in CRIF, protestato o pignorato;
  • È possibile utilizzare il prestito per consolidare debiti precedenti, mantenendo un'unica rata, più leggera e con un tasso più basso;
  • Si possono richiedere importi molto elevati, fino a 75.000€, restituibili fino a 120 mesi;
  • La rata è fissa, così come TAN e TAEG, per tutta la durata del finanziamento;
  • I documenti da presentare sono pochissimi: documento di identità, codice fiscale e ultima busta paga;
  • È inclusa la polizza assicurativa per la perdita dell'impiego, che permette di essere coperti in caso di spiacevoli imprevisti.

Richiedi un preventivo gratuito per la Cessione del Quinto