icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Anticipo TFS

Come funziona l'Anticipo TFS

Sicuro di rinunciare?

Ti ricordiamo che il preventivo è completamente gratuito e senza impegno. Costruisci con noi il tuo progetto, bastano pochi passi

CONTINUA ORA
RINUNCIA
CALCOLA IL TUO PRESTITO
Puoi selezione un valore compreso tra 500 € e 30.000 €
Devi selezionare la tua professione
Devi selezionare la tua provincia
* L’invio della richiesta di preventivo e/o informazioni è gratis e senza impegno, ed equivale al conferimento del consenso facoltativo ma necessario per offrirti il servizio.Privacy
Richiesta inviata con successo!

Per avere un risultato più preciso, abbiamo inviato la sua richiesta di preventivo a un nostro dipendente che provvederà a contattarla quanto prima possibile!

NOTA: Verrà contattato sul numero da lei inserito nel form.

RICHIEDI UN NUOVO PREVENTIVO

Il TFS, trattamento di Fine Servizio, è un'indennità erogata alla fine del rapporto di lavoro ad un dipendente pubblico o statale assunto prima dell' 1 gennaio 2001. L'anticipo TFS di SignorPrestito è rivolto a tutti quei dipendenti pubblici e statali giunti alla pensione e che hanno quindi diritto alla liquidazione maturata. Questa soluzione permette di evitare i lunghi tempi di attesa canonici per l'arrivo della liquidazione ed ottenere subito in un'unica soluzione il 100% del proprio TFS.

Con l'anticipo del TFS potrai entrare in possesso della tua liquidazione, utilizzando fin da subito il denaro che ti spetta per investirlo in nuovi progetti o necessità.

Anticipo Liquidazione Come Funziona

Solitamente un ex dipendente pubblico/statale neo pensionato attende da un minimo di 12 a un massimo di 24 mesi per vedersi accreditato il suo TFS; il pagamento di questo, inoltre, avviene anche attraverso molteplici modalità: tutto in una rata oppure attraverso due o tre rate. Di conseguenza i tempi di attesa tendono ad allungarsi a dismisura non permettendo al pensionato di usufruire subito della liquidazione che gli spetta.

Con SignorPrestito i dipendenti pubblici e statali in pensione potranno accedere rapidamente alla liquidazione richiedendo l'anticipo TFS. Grazie a questa opportunità, il neo pensionato avrà da subito a disposizione la somma che gli spetta accreditata fino al 100% in un'unica soluzione. Il pensionato, infatti, potrà liberamente scegliere se ottenere l'anticipo totale o parziale della sua liquidazione.

Per richiedere l'anticipo della liquidazione non sono necessarie garanzie ed è un'operazione possibile anche se ci sono finanziamenti in corso.

I Vantaggi dell'Anticipo TFS

Ricapitolando, con SignorPrestito hai la possibilità di richiedere l'anticipo TFS per vederti accreditata subito la liquidazione che ti spetta, evitando lunghe attese, inoltre:

  • Non sono necessari garanti o garanzie per richiedere l'anticipo TFS, se ne occuperà direttamente l'Ente pensionistico;
  • L'anticipo della liquidazione si può richiedere anche con altri finanziamenti in corso a proprio nome;
  • Si può richiedere un anticipo totale o parziale.

Il TFR (Trattamento di fine rapporto) spetta a tutti i lavoratori dipendenti del settore pubblico (rientranti nel pubblico impego contrattualizzato) e del settore privato.

Il TFS (Trattamento di fine servizio) è sempre una somma di denaro corrisposta alla cessazione del lavoro ma in questo caso si riferisce solo ai dipendenti pubblici.

Si può decidere di richiedere o l'anticipo totale della liquidazione o un anticipo parziale della somma che ci spetta.

No, il TFS spetta ai neo pensionati, ex lavoratori del settore pubblico.