icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Con il Covid aumentano le richieste di Cessione del Quinto

15/04/2021
prestiti
prestiti
15/04/2021
Insieme di persone che formano una freccia curvata verso l'alto

La difficile situazione che sta interessando il Paese, da ormai oltre un anno, ha portato molte famiglie a ricorrere a finanziamenti per ottenere maggiori liquidità.

In un articolo del Corriere della Sera si legge che l'Istat ha riportato dei dati che segnalano un aumento delle famiglie italiane entrate in povertà; infatti è stata superata la soglia dei 2 milioni, 5.6 milioni se si considerano gli individui singoli.

Proprio per questo motivo non c'è da meravigliarsi se nell'arco di questo anno sia cresciuta anche la richiesta di liquidità per soddisfare le diverse esigenze.

La Cessione del Quinto tra le forme di finanziamento più richieste

Tra le forme di finanziamento maggiormente richieste c'è la Cessione del Quinto, un prestito che prevede la restituzione attraverso una trattenuta diretta in busta paga.

Quello che ha spinto la maggior parte delle persone a ricorrere ad un finanziamento è stata sicuramente l'emergenza causata dalla pandemia.

La Cessione del Quinto è risultata essere la forma di prestito più richiesta perché considerata utile e affidabile. In più è stata spesso utilizzata come strumento per consolidare i diversi prestiti in corso così da mantenere un'unica rata, più leggera.

Molte le indagini condotte a confermare che durante il terzo trimestre del 2020 la richiesta di prestiti con Cessione del Quinto sia aumentata di oltre il 10% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Sempre più italiani si affidano alla Cessione del Quinto per ottenere maggiore liquidità in modo veloce e semplice.

Perché si sceglie la Cessione del Quinto?

Tra le varie forme di finanziamento presenti sul mercato, la Cessione del Quinto è quella che risulta essere sempre la più affidabile e soprattutto comoda. Per ottenerla non si devono specificare le finalità di spesa ed ha una durata molto lunga, fino a 120 mesi, ovvero 10 anni.

Come detto, le rate vengono detratte direttamente dallo stipendio e non servono particolari garanzie aggiuntive in quanto il finanziamento è garantito già dal TFR e in più è presente un'assicurazione che copre eventuali imprevisti.

Un'altra caratteristica peculiare della Cessione del Quinto è che possono accedervi anche i cosiddetti 'cattivi pagatori' ovvero quelle persone che sono segnalate in CRIF a causa di problemi con vecchi pagamenti. Questo perché la restituzione del prestito viene garantita dal datore di lavoro che si occuperà di restituire la rata attraverso la busta paga.

In virtù di queste caratteristiche e anche del fatto che spesso presenta dei tassi altamente vantaggiosi grazie a speciali Convenzioni stabilite con gli Istituti di Credito, la Cessione del Quinto risulta essere il finanziamento maggiormente richiesto, soprattutto in questo delicato periodo.

alt-img-2

Richiedi un preventivo gratuito per la Cessione del Quinto