icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Cessione del quinto: perchè è importante l'Assicurazione Vita?

30/06/2022
Categoria: cessione
cessione
30/06/2022

Quando si stipula un contratto di Cessione del Quinto sarà obbligatorio inserire anche le polizze assicurative. Nel caso del pensionato parliamo dell'Assicurazione Vita. Vediamo perché è obbligatoria e in cosa consiste.

Assicurazione Vita Cessione del Quinto: cosa copre

Di frequente, quando si stipula un contratto di prestito, viene consigliato di affiancare delle polizze assicurative. Per quel che riguarda nello specifico la Cessione del Quinto, il DPR 180/50 ha stabilito che gli istituti di credito stipulino una polizza rischio vita e rischio impiego per i dipendenti e una di rischio vita per i pensionati.

Questa polizza viene stipulata come forma di tutela, sia per l'istituto, sia per il cliente.

L'assicurazione vita sulla cessione del quinto in caso di decesso è obbligatoria e compresa nella rata mensile.

Come detto, la polizza rischio vita è obbligatoria su una Cessione del Quinto della pensione: questo perché, in caso di decesso del debitore, sia l'istituto di credito sia gli eredi sono tutelati.

Ciò significa che l'estinzione del debito residuo sarà a carico della compagnia assicurativa e non riguarderà in alcun modo eredi o familiari del pensionato che ha contratto il prestito.

La polizza è già compresa nella rata mensile della cessione che non supera il quinto della retribuzione. Non ci si dovrà preoccupare quindi di trovare una compagnia assicurativa e stipulare la polizza in autonomia

Richiedi informazioni