icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Prestito per Acquisto dell'Auto

Ultimo aggiornamento: 30/03/2021
progetti
progetti
Ultimo aggiornamento: 30/03/2021
firma di un modulo con un modellino di auto rossa in primo piano

Molti sono i motivi che spingono alla sostituzione della propria macchina ma una sola resta la modalità più gettonata per acquistarla, il finanziamento. Esistono diversi tipi di prestito per l'acquisto di un auto, sia essa nuova o usata; tra questi ci sono i prestiti personali e la Cessione del Quinto.

Prestito personale per acquisto auto: come funziona

Per acquistare una nuova automobile si ricorre solitamente a due vie di finanziamento: i prestiti finalizzati, ovvero quelli legati all'acquisto di uno specifico “prodotto” e quelli non finalizzati, non vincolati cioè ad uno specifico giustificativo di spesa. Scopri maggiori informazioni su vantaggi e differenze tra prestiti finalizzati e non finalizzati.

I prestiti personali per l'acquisto auto sono dei finanziamenti messi a disposizione dagli istituti di credito destinati proprio a chi ha necessità di sostituire la propria vettura. Vediamo come funziona.

La società finanziaria eroga una somma di denaro con condizioni riservate all'acquisto di veicoli a motore; è possibile che le condizioni applicate possano risultare differenti a seconda della condizione dell'automobile, nuova o usata.

Solitamente un prestito personale per l'acquisto dell'auto presenta sempre un tasso di interesse fisso che permette di avere sempre la stessa rata.

Il vantaggio principale di richiedere un prestito personale per l'acquisto dell'auto è che il cliente può scegliere in libertà l'istituto di credito che preferisce, confrontando i vari preventivi e scegliendo la soluzione che più si adatti alle sue esigenze del momento.

Richiedi un preventivo

Tan e Taeg: Cosa sapere

Il TAN e il TAEG sono due elementi molto importanti da tenere in considerazione quando si decide di richiedere un prestito. Il TAN rappresenta il Tasso Annuo Nominale e il TAEG il Tasso Annuo Effettivo Globale.

Questi due valori sono indispensabili per comprendere quanto effettivamente verrà a costare il finanziamento che si sta richiedendo consentendo di valutare la convenienza di un istituto di credito rispetto ad un altro.

Nello specifico il TAN è il tasso di interesse che viene applicato al prestito e indica la somma aggiuntiva che deve essere restituita alla finanziaria.

Il TAEG indica il costo complessivo del prestito includendo anche tutte le spese necessarie e obbligatorie per l'apertura della pratica di finanziamento.

Prestito acquisto auto senza busta paga

Come per tutti i prestiti personali, anche per l'acquisto dell'auto, sono necessarie delle garanzie che, nel caso di un cliente senza busta paga, vengono a mancare in quanto quest'ultimo non risulta in possesso di un reddito fisso o pensione.

Nel caso di un lavoratore autonomo, ad esempio, si riterrà necessario presentare la dichiarazione dei redditi; oppure, se l'entrata mensile non deriva dal lavoro ma consiste nell'affitto di un immobile di proprietà, si potrà presentare un estratto del proprio conto corrente.

Inoltre, gli istituti di credito offrono anche la possibilità di presentare garanzie alternative come la firma di un garante in possesso di busta paga.

Con i prestiti per acquisto dell'auto, nuova o usata, è possibile ottenere cifre molto elevate da restituire fino a 10 anni, a tasso fisso.

Prestito auto: condizioni agevolate con la Cessione del Quinto

Un'altra possibilità di prestito per l'acquisto di un'auto è la Cessione del Quinto, un finanziamento riservato a dipendenti del settore pubblico e privato e a pensionati.
Benché dipenda da caso a caso, possiamo sintetizzare in elenco i vantaggi generalmente riservati al finanziamento per l'acquisto di un veicolo a motore con la Cessione del Quinto.

  • Interessi ai migliori tassi di mercato;
  • Finanziamento a Tasso fisso: ovvero il tasso di interesse non cambia al variare dei tassi di mercato;
  • Rata costante: l'importo della rata è sempre uguale per tutta la durata del piano di ammortamento;
  • Nessun Anticipo: il finanziamento può coprire anche il 100% del valore del veicolo;
  • Importo finanziabile: può raggiungere anche i 35000 €;
  • Durata contrattuale: si può giungere anche a una durata di 10 anni.

Insomma, tutti i vantaggi del finanziamento mediante cessione del quinto sono assicurati anche in caso di acquisto di un'auto nuova.

La Cessione del Quinto come forma di finanziamento per l'acquisto dell'auto è la soluzione ideale per chi risulta segnalato.

Richiedi un preventivo

Per saperne di più
Domande frequenti sui Prestiti per acquisto auto

La pratica di finanziamento viene aperta direttamente presso la concessionaria in cui si sta acquistando il veicolo. In questo caso non è possibile scegliere liberamente l'istituto di credito a cui rivolgersi ma bisognerà affidarsi all'istituto convenzionato.

Si può fare richiesta di un finanziamento auto presentando una documentazione di reddito regolare come garanzia. Talvolta può essere richiesta una figura che faccia da garante.

La Cessione del Quinto è un finanziamento non finalizzato che non prevede cioè giustificativi di spesa. Per questo motivo la somma ottenuta può essere utilizzata anche per l'acquisto di un veicolo.