icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Quota cedibile della pensione: che cos'è e come calcolarla?

21/07/2021
pensioni
pensioni
21/07/2021
coppia matura fa calcoli sul divano

La quota cedibile della pensione è un documento che l'Ente Previdenziale (INPS,INPDAP) rilascia al pensionato al fine della richiesta di un prestito con Cessione del Quinto.

Durante la fase di istruttoria la quota cedibile risulta fondamentale poiché indicherà la rata massima che il pensionato potrà rimborsare con cadenza mensile.

Nel documento della quota cedibile sono indicati diversi elementi importanti ai fini della richiesta di prestito. Sono i seguenti:

  • Viene indicato se sono presenti cessioni del quinto in corso e, di conseguenza, se c'è una quota cedibile già impegnata con data e fine ammortamento;
  • Il numero di quote cedibili rilasciate al pensionato. Questo dato è importante nel caso in cui il cliente abbia già richiesto una prima quota cedibile e ne fornisca una seconda ad un nuovo istituto di credito;
  • Viene indicata la quota cedibile, quindi la rata massima che il pensionato può versare mensilmente. La rata di una cessione del quinto viene detratta direttamente dalla pensione mensile.

La quota cedibile della pensione può essere richiesta direttamente presso l'Ente Pensionistico.

Grazie al documento di quota cedibile della pensione, il cliente può fare richiesta di un prestito con cessione del quinto. Con la quota cedibile, documento che deve essere fornito in originale, il pensionato può fare richiesta solo di una cessione del quinto poiché per questa categoria non è prevista la cessione del doppio quinto o delega di pagamento.

Per richiedere la quota cedibile della pensione, il pensionato potrà recarsi nella sede più vicina dell'ente pensionistico; il documento gli sarà consegnato il giorno stesso oppure potrà essergli recapitato a domicilio. La tempistica per ottenere la quota cedibile è comunque breve.

Come Si Calcola La Quota Cedibile Della Pensione

Il calcolo della quota cedibile della pensione è molto semplice e veloce e comporta questi passaggi:

  • Prendiamo in considerazione la pensione netta mensile e dividiamola in 5 parti; Esempio: pensione di 1000€, la dividiamo per 5 e otteniamo 200€ che è un quinto;
  • A questo punto sottraiamo un quinto dalla pensione netta. Quindi faremo 1000€ - 200€ e otterremo 800€;
  • Il passo successivo è quello di confrontare la cifra che abbiamo ottenuto con l'importo della pensione minima. Questo parametro viene preso in considerazione per garantire al pensionato di vivere dignitosamente con la cifra restante. Se la retribuzione, una volta sottratta la rata della cessione del quinto, risulterà più alta della pensione minima, il pensionato potrà tranquillamente richiedere il prestito.

Richiedi un preventivo gratuito per la Cessione del Quinto