icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Dovresti sfruttare adesso il bonus rottamazione per la tua TV

04/11/2021
informazioni utili

Dal 23 agosto 2021 e fino al 31 dicembre 2022 è possibile fare domanda per richiedere il Bonus Rottamazione TV, ovvero un incentivo sulla rottamazione di vecchi televisori e l'acquisto di nuovi TV di ultima generazione.

Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta, chi può richiederlo e come funziona.

Cos'è Il Bonus Rottamazione Tv

Il bonus rottamazione Tv è stato introdotto per agevolare l'acquisto di televisori compatibili con il nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per beneficiare di questo bonus si deve rottamare contestualmente un apparecchio acquistato prima del 22 dicembre 2018.

Il bonus rottamazione Tv è operativo dal 23 agosto e lo sarà fino al 31 dicembre 2022

Come Funziona Il Bonus Rottamazione Tv

Ma di cosa parliamo, in concreto, quando parliamo di bonus per la rottamazione della Tv? Si tratta di uno sconto del 20% sul prezzo della nuova televisione, sconto che non può superare i 100 euro.

Questo bonus è cumulabile anche con la precedente agevolazione entrata in vigore, il bonus Tv decoder, ovvero uno sconto di 30 euro sull'acquisto di tv e decoder idonei a ricevere i programmi televisivi con i nuovi standard di trasmissione.

Per procedere alla rottamazione, come prima cosa, è necessario andare sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico per scaricare e compilare il modulo di autodichiarazione, atto a certificare il corretto smaltimento del vecchio apparecchio.

La rottamazione può essere effettuata secondo due modalità:

  • Direttamente presso i rivenditori aderenti all'iniziativa presso cui si sta acquistando la nuova televisione. In questo caso sarà il rivenditore ad occuparsi del corretto smaltimento;
  • Consegnando la vecchia Tv in un'isola ecologica autorizzata. In questo caso bisognerà farsi firmare dall'addetto del centro il modulo con l'autocertificazione per poi recarsi in un punto vendita aderente all'iniziativa per usufruire dello sconto

Il Bonus Rottamazione Tv può essere richiesta senza limite di ISEE.

Requisiti Per Il Bonus Rottamazione Tv

Il bonus rottamazione TV può essere richiesto da tutti i cittadini residenti in Italia senza limite di ISEE; è possibile richiedere solo un bonus per nucleo familiare.

I requisiti principali per ottenere il bonus rottamazione sono:

  • Residenza in Italia;
  • Rottamazione corretta della tv;
  • Pagamento regolare del canone.
Per saperne di più
Domande frequenti sul Bonus Rottamazione TV

Per ottenere il bonus rottamazione tv non c'è un limite di ISEE; è necessario essere residenti in Italia, essere in regola con il pagamento del canone e rottamare in modo corretto la propria tv acquistata prima del 22 dicembre 2018.

Per richiedere il bonus è necessario scaricare il modulo di autodichiarazione dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico che attesti il corretto smaltimento dell'apparecchio. Per rottamarlo ci si può recare o presso i rivenditori aderenti o in un'isola ecologica autorizzata.

Il bonus TV si ottiene rottamando in modo corretto il proprio apparecchio acquistato prima del 22 dicembre 2018. È necessario scaricare e compilare il modulo di autocertificazione che si trova sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per beneficiare del bonus è necessario rottamare tv acquistare prima del 22 dicembre 2018.