icona home home
icona cessione cessione del quinto
icona prestiti prestiti personali
icona liquidazione liquidazione
icona lavora con noi Lavora con noi

Prestito con pensione sociale: scopriamo di più

09/09/2022
Categoria: pensioni
pensioni
09/09/2022

Come è facilmente immaginabile ottenere un prestito quando si percepisce una pensione sociale è difficile. Se escludiamo la cessione del quinto, sono poche le strade percorribili però qualche alternativa possibile c'è. Vediamo insieme.

Prestito con Pensione Sociale: Quali Possibilità Ci Sono?

Chi percepisce una pensione sociale riscontra spesso delle difficoltà nel momento in cui si trova a richiedere un finanziamento. La forma di prestito maggiormente diffusa tra i pensionati è la Cessione del Quinto, che però per legge non può essere sfruttata da chi percepisce pensione sociale.

C'è quindi un modo per ottenere liquidità per chi è pensionato sociale?

Le vie percorribili potrebbero essere due: il prestito finalizzato o un prestito vitalizio ipotecario.

Se si ha la necessità di affrontare una determinata spesa, è possibile ricorrere ad un prestito finalizzato.

Chi percepisce pensione sociale ha la possibilità di ottenere un prestito finalizzato, ovvero legato ad una spesa specifica. Sul mercato esistono delle offerte finanziarie pensate per chi si trova in una situazione di disagio finanziario e ha l'esigenza di acquistare un determinato servizio o bene.

Altra possibilità di ottenere liquidità per chi è titolare di pensione sociale è rappresentata dal prestito vitalizio ipotecario.

Si tratta di un finanziamento concesso a chi possiede un immobile di proprietà ed ha già compiuto di 60 anni di età. Con il prestito vitalizio ipotecario il pensionato può ottenere liquidità senza pagare rate o interessi, portando come garanzia l'ipoteca sul suo immobile.